Nei suoi programmi arredativi evoluti #Lube prevede la perfetta integrazione con la zona living, non solo grazie ad alcuni elementi mutuati dai moduli previsti per la cucina ma con soluzioni componibili appositamente studiate.

Ad esempio il nuovo programma libreria a spalla, abbinabile in modo perfetto, per finiture e caratteristiche estetiche, a modelli come, fra le altre, le nuovissime Clover, Immagina e Oltre. Nel programma libreria risultano perfettamente abbinate non solo le nuance cromatiche ma anche le finiture materiche.

La versatilità della libreria componibile si spinge alla possibilità di realizzare al centimetro bellissime composizioni interparete, per risolvere in maniera brillante anche gli ambienti unici particolarmente articolati. Nelle immagini possiamo vedere alcuni ambienti realizzati con i programmi Immagina, Clover e Oltre.

Le esigenze di separazione e organizzazione degli ambienti risultano pienamente soddisfabili grazie a flessibilità e a possibilità compositive spesso superiori a quelli di programmi peculiari per il living.

In aggiunta al programma spalla e interparete Lube propone un sistema ancora più particolare, adatto ad inserirsi anche in ambienti destrutturati di gusto industrial, grazie alla presenza di strutture in acciaio verniciato. Un particolare, quest’ultimo, che rimanda a realizzazioni appartenenti agli anni del pieno fermento post industriale, in linea con uno stile arredativo tornato più che mai attuale.

Nelle immagini la nuova struttura in metallo laccato che sostiene ripiani, elementi chiusi, elementi a giorno, tutto ovviamente perfettamente coordinato con le finiture delle cucine Lube.